Registrazione numero zero… il mio “punto nave”

Inizia con un messaggio in bottiglia una serie di post sonori nei quali unisco insieme pensieri e forma. I pensieri sono utile a ricordarci che io non sono una voce e voi avete delle orecchie connesse al cuore. La forma è a beneficio di chi con le voci e i narratori ci lavora.

Mi sono sentito un naufrago della radiofrequenza, un guastatore delle onde elettromagnetiche. Enjoy…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.