30 anni di divulgazione e intrattenimento… Auguri Discovery!

Il 17 giugno 1985 nasceva Discovery Channel.

Nato dall’intuizione di John Hendricks (fondatore di Discovery Communications), il canale esordì negli Usa con il documentario Iceberg Alley, visto allora da 150 mila famiglie. Per festeggiare il compleanno, Discovery Communications realizzerà una serie di iniziative che culmineranno, a dicembre, con la messa in onda in contemporanea in 220 Paesi (tra questi, naturalmente l’Italia, dove Discovery Channel/+1 è visibile su Sky in Hd ai canali 401 e 402) di Racing Extinction. Il documentario, firmato dal Premio Oscar Louie Psihoyos, racconta il mondo delle specie in pericolo di estinzione.

Da alcuni anni sono la voce italiana del canale di cui ho seguito l’evoluzione. Un’esperienza che mi ha dato tanto e alla quale ho dato una parte di me con grande entusiasmo.

Registrazione numero zero… il mio “punto nave”

Inizia con un messaggio in bottiglia una serie di post sonori nei quali unisco insieme pensieri e forma. I pensieri sono utile a ricordarci che io non sono una voce e voi avete delle orecchie connesse al cuore. La forma è a beneficio di chi con le voci e i narratori ci lavora.

Mi sono sentito un naufrago della radiofrequenza, un guastatore delle onde elettromagnetiche. Enjoy…